Teleconsumatore.It: un progetto per informarsi e risolvere i problemi

  Il progetto Teleconsumatore.It, realizzato con il contributo della Regione Lazio, nasce come risposta alle numerose segnalazioni pervenute ad A.E.C.I. Lazio su problematiche inerenti il mondo delle telecomunicazioni e le tecnologie vecchie e nuove.   La cosiddetta società della comunicazione permette a chiunque di potersi vedere un film scegliendolo comodamente da casa, o, per esempio, di comprare un biglietto del treno mentre si sta aspettando l’autobus o semplicemente di chiamare e vedere, un amico che vive dall’altra parte del mondo per sapere come sta.   Tv, telefono e internet, in particolare, stanno diventando strumenti di sempre più larga diffusione con utilizzi e potenzialità in continuo aggiornamento ed evoluzione.   Questi nuovi e affascinanti media se da un lato hanno migliorato molti aspetti della vita di ogni giorno, dall’altro devono poter essere utilizzati in maniera chiara e corretta, avendo ben presente le caratteristiche del servizio utilizzato per evitare rischi o sgradevoli conseguenze.   La complessità delle nuove tecnologie va di pari passo con la complessità del mercato: i tanti operatori e le tante offerte per ogni servizio spesso rendono difficile individuare quella migliore e l’utente spesso non è in grado di valutare la qualità delle informazioni e la bontà dell’offerta. Se a questo, poi, si aggiunge la spietata concorrenza che gli operatori di servizi telefonici e televisivi si fanno l’un l’altro per accaparrarsi un nuovo cliente si può intuire la DIFFICOLTA’ per l’utente di barcamenarsi e sopravvivere.   Può capitare, per esempio, che sul nostro numero telefonico siano attivati dei servizi non richiesti, che in fattura vengano addebitate delle voci non riconosciute, che si voglia cambiare l’operatore telefonico e che ci si ritrovi “prigionieri” di un servizio telefonico, che si dia disdetta ad una linea telefonica o ad un servizio televisivo e si debbano pagare salate penali…L’elenco degli esempi potrebbe continuare a lungo…   E cosa significa tutto questo? Ore passate al telefono a cercare di parlare con questo o quell’altro operatore, fax e mail inviati più e più volte per capire il perché di un certo addebito, soldi spesi per chiamare i call centre a pagamento…   A.E.C.I. Lazio nella sua attività di tutela del consumatore ne ha viste a centinaia di situazioni come quelle su descritte e tutte le volte è intervenuta per riportare gli operatori ad un più corretto comportamento.   Per questo motivo, grazie anche al progetto Teleconsumatore.It, A.E.C.I. Lazio intende fornire agli utenti consumatori una serie di informazioni utili su DIRITTI, STRUMENTI e CONSIGLI in maniera da acquistare e scegliere in modo più sereno e consapevole.   Per fare questo il Progetto si muove su diversi piani per venire incontro alle diverse esigenze dei cittadini: – Su un primo piano ci sono le informazioni di base e le ultime notizie che possono migliorare la tutela e la conoscenza dei consumatori sui diritti e sui rischi esistenti. – Un secondo piano operativo invece considera la possibilità dei cittadini di ricorrere allo sportello per risolvere attivamente i problemi nei quali vengono coinvolti. – Il terzo piano vaglia e considera le segnalazioni dei problemi e delle questioni riscontrate dai cittadini utili al costante monitoraggio sulla presenza nel mercato degli operatori e lo stato della vulnerabilità dei consumatori.   Con Teleconsumatore.It, A.E.C.I. Lazio desidera aumentare la conoscenza e informazione ai consumatori e migliorare la qualità dei servizi offerti dalle Aziende rendendo il mercato, inteso in senso lato, un luogo più sano e sicuro.